Cerca con Google

Translate

26 maggio 2011

Tutorial 9 (Parte 2) - Modifichiamo l'applicazione PaintPot - Le Variabili in App Inventor


Nel tutorial di oggi andremo ad ampliare le funzionalità della semplice applicazione PaintPot ma sopratutto andremo ad introdurre quelli che sono i concetti di variabili in App Inventor.
Come in tutti i linguaggi di programmazione le variabili sono essenziali per la realizzazione dei programmi, App Inventor le gestisce in maniera semplificata e non è molto rigoroso nella loro definizione (ovvero non le dobbiamo definire prima come integer, string, etc... ma si adatta "automaticamente" in base all'assegnazione che facciamo nel Blocks Editor)

Tuttavia nella sua semplicità, gestire le variabili in questo modo risulta alquanto comodo e veloce.
Comprenderete bene il significato di variabili locali e globali, e dei blocchi utilizzati per leggere od assegnare i valori delle variabili.

Il tutorial originale di google lo trovate a questa pagina.

Come sempre buona visione:







14 commenti:

  1. ciao sebastiano, sto seguendo tutti i tutorial, grazie veramente per il tuo lavoro è molto utile.
    I punti riesco a farli con dimensioni diverse ma lo spessore del tratto è sempre uguale.
    domanda: la dimensione dei punti impostata in touched non influenza anche lo spessore del tratto che faccio con dragged?
    grazie

    RispondiElimina
  2. no, visto che cambi la proprietà solo del dotsize non cambi lo spessore del tratto fatto con dragged che rimane fissa.

    RispondiElimina
  3. e non si può fare?! ora ci guardo :)

    RispondiElimina
  4. Ciao Damiano,
    io l'ho fatto aggiungendo al blocco "Canvas_Disegno.Dragged" il comando "set Canvas_Disegno.LineWidth to" -> "global misura_punto"

    Approfitto per dire a Seb che è un grande... Ho iniziato ieri e già ho saputo risolvere questo problemino... Vuol dire che i tuoi tutorial sono grandiosi!

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  6. Grazieeeee Alessandro Vetro, cercavo disperatamente quello che hai appena scritto!

    RispondiElimina
  7. raga ho un problema con il dragged, vi spiego: ho seguito alla perfezione tutto il tutorial, e funziona tutto o quasi: quando seleziono grande e piccolo, per i puntini non ho nessun problema...grande puntino grande, piccolo puntino piccolo.
    Il problema lo riscontro quando vado a tracciare una linea a mano libera perchè se ho selezionato grande la linea per un primo tratto rimane piccola e poi diventa grande, e viceversa...come posso risolvere??dovrei trovare un modo per azzerare ogni volta che passo da grande a pikkolo il valore del punto, perchè così come si comporta sembra rimane memorizzato per un pikkolo istante e poi va come drovrebbe...help!!...spero di essere stato chiaro XD

    RispondiElimina
  8. E' possibile rilevare la versione dell'applicazione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cosa intendi di preciso? puoi spiegarti meglio, grazie!

      Elimina
  9. Ciao, come faccio ad avere una variabile visibile in tutti gli screen? Se la dichiaro come globale nello screen1 quando apro il secondo, nella sezione my definitions non è presente.
    Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non esistono variabili globali (cioè che puoi vedere in tutti gli screen),
      devi salvare il valore della variabile in uno screen con il TinyDb e poi ricarichi questo valore nell'altro screen, sempre con TinyDb ovviamente.
      Se non sai come usare TinyDb ho fatto un paio di tutorial in merito.

      Elimina
  10. ma se io volessi cancellare solo l'ultimo punto o l'ultima linea come si potrebbe fare?
    Grazie

    RispondiElimina
  11. In AI2 come faccio a definire una variabile??? non riesco a trovare il comando def variable.....
    vedo solo initialize global name to....

    RispondiElimina