Cerca con Google

Translate

22 ottobre 2012

Tutorial 37 - Connessione del proprio cellulare al Blocks Editor via wifi (senza driver adb)


E' con grande piacere che vi propongo oggi una rapida guida per utilizzare App Inventor in maniera del tutto wireless!!!

Il team del MIT infatti si è infatti reso conto di quanto possa essere tedioso e problematico per l'utente riuscire ad installare i driver Adb corretti per il proprio dispositivo
(basta guardare quanti commenti ci sono nel tutorial che avevo fatto e quanti problemi hanno avuto i miei lettori...)
Ogni giorno escono device Android nuovi, e non sempre le case forniscono subito i driver adb corretti (sopratutto per prodotti lowcost).
Aggiungiamo a questo marasma tutte le versioni di Windows esistenti e capite anche voi in quale caos ci si possa ritrovare!
Ecco quindi che stanno testando una via alternativa per risolvere il problema,
E' stato creato un nuovo server web per App Inventor, raggiungibile all'indirizzo

http://testwireless.appinventor.mit.edu/

Una volta collegati e dopo aver scelto quale account google utilizzare, ci troveremo dinnanzi a quello che a prima vista sembra il "solito" App Inventor, in realtà aprendo il Blocks Editor troveremo una gradita sorpresa.

Alla voce Connect troveremo la nuova opzione "WiFi"



Scegliendola ci verrà visualizzato un codice da inserire nell'app "gemella" che va installata sul nostro smartphone
(l'app da installare la trovate nel Play Store MIT App Inventor Debugger)



Una volta fatto il "pairing" tra il vostro Pc e il vostro Smartphone Android (ovviamente i due device devono essere connessi alla stessa rete) potrete lavorare con App Inventor liberi da ogni cavo!!! meraviglioso!!!

Ecco il video che vi mostra come predisporre il tutto:


Un paio di considerazioni finali:

1 - Il servizio è in fase sperimentale, e quindi potrebbe non essere sempre disponibile ed avere dei downtime senza preavviso, salvate spesso in locale i vostri progetti
2 - La discussione in Google Gruppi per App Inventor Wireless si trova a questo indirizzo controllatelo spesso per vedere se ci sono novità
3 - Il Samsung Galaxy S3 (e probabilmente anche il Note 2) dovrebbero ora essere compatibili, se avete uno di questi due smartphone provate e fatemi sapere

Per ulteriori domande o chiarimenti trovate la discussione sul nostro forum a questo indirizzo
Tutorial 37 - discussione sul forum

9 commenti:

  1. Update: Ora compatibile anche con Galaxy S3 e Note 2 (non testato di persona ma ho letto che han risolto il problema direttamente nei gruppi google del MIT) :)

    RispondiElimina
  2. buona sera seb trovo le tue guide estremamente interessanti le ho già guardate tutte ed ora mi stò cimentando nel crearne una ovviamente mi sono fermato su un ostacolo che non riesco a superare e mi chiedevo se potevi darmi un consiglio.
    Ti spiego sono partito dal tuo tutorial multiscreen ed ho inserito le istruzioni per leggere una tabella con fusiontable e fin qui tutto bene, la app dovrebbe leggere una tabella dove c' è una turnazione di 150 settimane ed ovviamente 150 dipendenti, la settimana successiva l' ultimo dei dipendenti deve effettuare la settimana 1 e così via settimana dopo settimana ma non riesco a trovare un algoritmo che faccia ciò ti ringrazio anticipatamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Enrico,anche se non c'entra molto provo a rispondere lo stesso,
      potresti forse leggere la turnazione con un indice che arriva fino a 150,ad ogni settimana incrementi l'indice di 1, con la condizione che se l'indice diventa > 150 lo "resetti" a 1.
      In tal modo alla 151esima settimana prende i valori della settimana 1 e così via...
      pensi possa funzionare? per altre domande vieni sul forum, grazie :)

      Elimina
  3. Risposte
    1. ah ah! per così poco dai!!!mica l'ho fatto io AI :)

      Elimina
  4. Perfettamente funzionante con Galaxy S2 a dir poco perfetto, meraviglioso

    RispondiElimina
  5. non riesco perchè quando faccio il test wireless non vedo quello che dovrei, quello che dici te, ma una pagina dove dice che il test è corretto e non la pagina iniziale di AI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non capisco,
      se riesci a lanciare il blocks editor e poi selezioni "connect via wifi" non vedi il QR code?
      fai lo scan di quello dal tuo cellulare e parte la connessione (a patto che tu abbia installato anche la companion app sul tuo smartphone ovviamente)
      se ancora hai problemi, cerca di spiegarti meglio, grazie

      Elimina