Cerca con Google

Translate

17 giugno 2015

Attenzione!!! MIT App Inventor Classic chiude il 15 Luglio 2015


Attenzione utenti di MIT App Inventor Classic, dal giorno

15 Luglio 2015


I server di MIT App Inventor Classic verranno spenti e quindi non sarà più possibile accedere ai propri progetti dopo tale data.

Ricordo che è possibile accedere al server di App Inventor Classic a questo indirizzo:

http://beta.appinventor.mit.edu/


Ovviamente MIT App Inventor 2 (ovvero il tool gratuito web based per la realizzazione di Android App che viene utilizzato in tutti i miei più recenti tutorial) resterà attivo ed utilizzabile come sempre.

Vediamo brevemente alcuni consigli direttamente dal team di App Inventor sul come salvare i propri "vecchi" progetti in preparazione della migrazione verso AI2.
MIT non convertirà automaticamente i vostri progetti ma metterà a disposizione un tool per la conversione di essi verso il nuovo AI2.

Il tool dovrebbe essere reso disponibile a breve (qualche giorno dopo il 16 Giugno 2015)

Il processo prevede diversi step, per ogni progetto che volete convertire dovete seguire i seguenti passi:

  1. Aprire in MIT App Inventor 1 il vostro progetto (importante! aprire anche il blocks editor e controllare che non ci siano errori, in caso ce ne siano, sistemarli prima di continuare)
  2. Scaricare il progetto AI1 come file sorgente (formato .zip) e salvarlo sul proprio computer
  3. Usare il tool di conversione (quando sarà disponibile) per convertire il sorgente AI1 (.zip) in sorgente AI2 (.aia). Appena il tool sarà reso disponibile ve ne darà dato annuncio.
  4. Caricare il file AI2 convertito dal proprio computer ai server di App Inventor 2 come nuovo progetto AI2
Per ulteriori informazioni potete leggere questo documento in inglese:


Ovviamente i primi due step devono essere effettuati PRIMA del 15 Luglio 2015, anche se il mio consiglio è di farlo anche prima per essere più sicuri.

Viste le numerose differenze tra AI1 e AI2 potrebbero esserci delle difficoltà in fase di conversione, quindi suggeriamo di convertire i progetti il prima possibile appena il tool sarà messo a disposizione.

Potrebbe essere anche una buona idea fare degli screenshot manualmente delle vostre schermate del Design Editor e del Blocks Editor per avere un ulteriore backup del vostro progetto che eventualmente può essere riscritto in AI2.

Lo spegnimento non può essere rinviato perchè purtroppo Google ha deciso di terminare il supporto al "Files API" su cui AI Classic si basa pesantemente.

Si spera che il tool di conversione funzioni in modo efficiente e crei pochi inconvenienti, ad ogni modo preparatevi già da ora migrando il prima possibile i vostri vecchi progetti come spiegato qui sopra.

Ho anche realizzato un breve video su YouTube che mostra il procedimento per i passi 1 e 2.
Appena sarà disponibile il tool di conversione farò un video sul suo utilizzo.

Buon App Inventing a tutti, ora non avete più scuse per non passare ad App Inventor 2!!!



4 commenti:

  1. Ciao Seb. (ti seguo sempre)
    Speriamo che funzioni questo tools, perchè avrei ancora qualche vecchia app da convertire. Comunque ho riscritto tutto da capo un lavoro a cui tenevo in AI2 (utilizzando due monitor :-) , mi è servito rifare tutto per capire meglio alcune semplificazioni e miglioramenti della nuova versione. Comunque una cosa che non mi piace di AI2 è l'ampiezza del blocks editor.
    Restiamo in attesa del tools di cui parlavi, magari se ci puoi dare notizie tempestive in merito dato che tra breve chiuderanno AI classic. Grazie

    RispondiElimina
  2. Eccolo il tool

    http://convert.appinventor.mit.edu/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena visto grazie!
      corro a preparare post e video :)

      Elimina
  3. Ciao Sebastiano!! Ho letto solo adesso la (per me) "triste" notizia della chiusura del classic. Tu dici faccio in tempo a recuperare qualche app?

    RispondiElimina